Nel weekend dal 25 al 27 Settembre 2020 l’Autodromo di Monza sarà di nuovo teatro di una delle gare degli ormai seguitissimi International GT Open, la serie Gran Turismo di origine spagnola nata nel 2006. Se hai intenzione di goderti questa tre giorni all’insegna dell’alta velocità, ecco tutte le informazioni utili.

GT Open: un appuntamento imperdibile per gli appassionati delle Gran Turismo.

Gli International GT Open, dopo aver celebrato la 200esima gara lo scorso anno, in questo 2020 vivranno la loro 15esima stagione, confermandosi come una delle più importanti piattaforme agonistiche Gran Turismo pro-am d’Europa.

Quello dei GT Open è il miglior calendario in assoluto per i circuiti visitati, fra cui si possono annoverare le piste più leggendarie della Formula 1, dove da quasi 15 anni si danno battaglia le migliori vetture GT3 prodotte da case costruttrici del calibro di Aston Martin, Ferrari, Bentley, Lamborghini, Porsche, Mercedes e McLaren, solo per dirne alcune.

I Gran Turismo Open da sempre prediligono piste molto veloci, e quella dell’Autodromo di Monza, conosciuto anche come “il tempio della velocità” (qui nel 2005 è stato raggiunto il record assoluto in F1: 370,1 km/h), non poteva assolutamente mancare neanche quest’anno.

Il circuito, lungo quasi 6 km, risale al 1922, e nel corso degli anni è stato teatro di grandi innovazioni tecnologiche (i guard-rail e l’asfalto drenante sono stati messi a punto per la prima volta qui) e di gare che hanno segnato la storia dell’automobilismo internazionale.

Monza GT Open 2020: tutte le informazioni pratiche.

La tre giorni all’insegna dell’alta velocità avrà inzio Venerdì 25 e si concluderà Domenica 27 Settembre. Questo il programma:

  • Venerdì 25: prove libere
  • Sabato 26: qualificazioni e prima gara
  • Domenica 27: qualificazioni e seconda gara

L’accesso ai GT Open sarà gratuito per tutte e tre le giornate, e l’unico costo da sostenere, se si vorrà usufruirne, sarà quello per i parcheggi dell’Autodromo (comunque gratuiti per la giornata delle prove libere), il cui importo ammonterà a:

  • 10 euro per le auto.
  • 5 euro per le moto.

Nei pressi del circuito è inoltre presente un parcheggio gratuito per chi volesse recarvisi in bicicletta.

Durante la kermesse sarà possibile accedere all’Autodromo di Monza dagli accessi di Vedano al Lambro e Biassono/Santa Maria delle Selve, facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici.

Autodromo di Monza: come arrivare?

L’Autodromo, essendo situato nella zona più centrale di Monza, è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici:

  • Per Ingresso Vedano: prendere bus 204 a Corso Milano (vicino alla Stazione).
  • Per Ingresso Biassono: prendere bus 221 sempre a Corso Milano.
  • La Stazione di Monza (a poco più di 6 km dall’Autodromo) si trova sulla linea Milano-Chiasso, ed è raggiunta dalle linee suburbane S8, S9 ed S11.

Chi verrà da Milano potrà prendere la Linea 1 della Metro, scendere a Sesto 1° Maggio e da lì prendere il bus Z221 per Monza.

Hotel de la Ville: a due passi dai GT Open!

gt open monza 2020 hotel de la ville

Davanti alla Villa Reale di Monza e al suo magnifico parco sorge Hotel de la Ville, il 4 stelle lusso che con la residenza estiva dei Savoia gareggia in eleganza e ricercatezza.

  • Le camere e suite a disposizione dei clienti sono 70, adatte a tutte le esigenze, elegantemente arredate e dotate di ogni comfort.
  • La depandance dell’albergo è una vera e propria oasi di lusso, immersa nel verde.
  • Il ristorante interno, il Derby Grill, capitananto dall’Executive Chef Fabio Silva, è uno dei più apprezzati della Brianza.

Ci troviamo a due passi dall’Autodromo, che potrai raggiungere a piedi, regalandoti una rilassante passeggiata nel Parco di Monza, o approfittando del nostro servizio gratuito di bike sharing.

Cosa aspetti a richiedere informazioni? Consulta le nostre offerte speciali e approfitta delle convenienti promozioni!