A Giugno 2020, nei padiglioni della Fiera di Milano Rho si sarebbe dovuto tenere il Salone Internazionale del Mobile, ormai punto di riferimento del settore casa-arredo a livello mondiale e veicolo di promozione unico per l’industria del mobile Made in Italy. La grande kermesse che da sempre catalizza l’attenzione di tutti i professionisti del settore, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, è stata posticipata ad Aprile 2021, e si preannuncia come la più grande di sempre.

Salone del Mobile di Milano: fra business e cultura.

Questo evento annuale che ha letteralmente fatto la storia del design e dell’arredo, grande laboratorio di sperimentazione e contaminazione, luogo di incontro fra professionalità che guardano al futuro, da sempre coniuga qualità, tecnologia e creatività.

Come sempre l’offerta sarà vastissima, suddivisa in 3 tipologie stilistiche:

  • Classico: in cui la realizzazione degli arredi attinge ai valori della tradizione, di un “saper fare” da sempre appannaggio esclusivo dei grandi artigiani.
  • Design: dove a farla da padrone sarà il senso estetico, coniugato con la funzionalità e l’innovazione, irrinunciabili nel terzo millennio.
  • xLux: interamente dedicata a un lusso estremo, senza tempo, riletto in chiave contemporanea.

Più di 1000 saranno gli espositori, e (stando ai numeri delle passate edizioni) quasi 400.000 i visitatori, confermando il Salone del Mobile come un laboratorio di creatività con pochi eguali al mondo, vera e propria fucina di innovazione, occasione unica di incontro per addetti del settore e non solo. Come tutti gli anni, in questa che per Milano è una vera e propria “Design Week”, la città sarà costellata da eventi dedicati all’arte, alla cultura e alla creatività, il cosiddetto Fuorisalone, che da sempre attira l’attenzione di tutti gli appassionati.

L’edizione 2021 celebrerà il 60° anniversario del Salone del Mobile, e si preannuncia un evento speciale per tutto il settore, in quanto per la prima volta, insieme al Salone Internazionale del Mobile, al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, a Workplace3.0, a S.Project e al SaloneSatellite, avranno luogo tutte le biennali:

  • Euroluce
  • EuroCucina (con l’evento collaterale FTK – Technology for the Kitchen)
  • Salone Internazionale del bagno

Un’occasione unica di rilancio per tutte quelle imprese che hanno fatto grande la creatività e il design italiano nel mondo, un appuntamento imperdibile per tutti i professionisti del settore e non solo.

salone del mobile milano 2020 fuorisalone

Tutte le info pratiche sul Salone del Mobile.

Il Salone Internazionale del Mobile 2021 si terrà da Martedì 13 a Domenica 18 Aprile, nel Quartiere Fiera Milano, a Rho. L’orario sarà continuato, dalle 8:30 alle 19:00.

Ogni categoria di visitatore avrà a disposizione una modalità di ingresso dedicata: registrandosi online sarà possibile evitare inutili code, acquistare tessere di ingresso, cataloghi a prezzo ridotto e biglietti integrati che includono anche i trasporti pubblici.

Operatori del settore

Le manifestazione è riservata agli operatori del settore, che potranno registrarsi direttamente online:

  • Gli operatori registrati sul sito potranno inoltre usufruire del servizio di prevendita, a prezzi ridotti.
  • Sempre online sarà possibile acquistare biglietti integrati, validi sia per l’ingresso alla fiera, sia per i mezzi pubblici.

salone del mobile milano 2020 informazioni

Pubblico

Il Salone del Mobile sarà aperto al pubblico nei seguenti giorni:

  • Sabato 17 Aprile
  • Domenica 18 Aprile

Per l’ingresso, a pagamento, sarà obbligatorio registrarsi al momento dell’acquisto della tessera: il servizio di prevendità sarà attivo da metà Marzo.

Il Salone del Mobile è comodamente raggiungibile con la Metro Linea Rossa, in direzione/fermata Rho-FieraMilano. Per ulteriori informazioni riguardanti tariffe e altri collegamenti, potrete trovare tutte le informazioni sul sito della Manifestazione.

Hotel de la Ville: a pochi chilometri dal Salone del Mobile, in un’oasi di pace.

salone del mobile milano 2020 hotel de la ville

Il nostro 4 stelle lusso, situato solo a 22 km dalla Fiera di Milano Rho, e a 9 km dalla fermata della Metro Sesto San Giovanni di Milano, sorge in una location unica, affacciata sul parco del Palazzo Reale di Monza, ex residenza dei Savoia.

Hotel de la Ville caratterizzato da camere, suite e ambienti comuni di rara eleganza, realizzati con un’attenzione quasi maniacale per i particolari, da sempre accoglie i propri ospiti in un’atmosfera ricercata e confortevole, degna dei più importanti meeting di lavoro e delle migliori vacanze all’insegna del relax.

L’Hotel offre ogni tipo di servizi, che renderanno unico il vostro soggiorno in albergo, sia che vi ci dobbiate recare per lavoro, sia per passare del tempo libero:

  • Il suo ristorante interno, uno dei più famosi di Monza, è il pluripremiato Derby Grill, dove lo chef Fabio Silva propone il meglio della cucina italiana, il tutto servito in un ambiente elegante e confortevole.
  • Dalla magnifica Veranda in cristallo, perfettamente climatizzata e utilizzabile tutto l’anno, è possibile godere della vista sulla Villa di Monza.
  • Accanto all’Hotel sorge “La Villa”, magnifica dependance con ingresso privato, che renderà la vostra permanenza ancora più esclusiva.

Per prenotare il vostro soggiorno all’Hotel de la Ville, o semplicemente richiedere informazioni, non esitate a contattarci: saremo lieti di venire incontro a tutte le vostre esigenze.