Pittore, scultore, inventore, scenografo, anatomista, scienziato, ingegnere: tutti questi aggettivi sono estremamente riduttivi per descrivere la figura di Leonardo da Vinci, l’uomo che ha incarnato lo spirito del Rinascimento a tutto tondo… Il prossimo 2 Maggio ricorre il 500° anniversario della sua morte, che l’Italia tutta si appresta a celebrare nel migliore dei modi, con una lista infinita di iniziative che avranno come protagonista anche la Lombardia, dove Leonardo trascorse uno dei periodi più fecondi della sua parabola artistica.

Leonardo a Milano.

Molte delle iniziative che si svolgeranno per ricordare l’anniversario di Leonardo si terranno nel capoluogo lombardo, perché qui il grande genio trascorse ben 18 anni della sua vita, dal 1482, anno in cui venne invitato alla corte di Ludovico Sforza, fino al 1500, quando quest’ultimo fu imprigionato e destituito. Fu proprio sotto la protezione di Ludovico, detto “il Moro”, che l’artista diede libero sfogo alla sua creatività e raggiunse una fama internazionale.

Oltre a progetti e creazioni che spaziarono in ogni campo dello scibile umano, il grande artista in questo periodo creò alcune fra le sue opere più celebri, fra cui:

  • L’Ultima Cena, il dipinto murale che ha reso famoso in tutto il mondo il refettorio del convento domenicano di Santa Maria delle Grazie.
  • La Vergine delle Rocce, il grande dipinto ad olio commissionato dalla Confraternita dell’Immacolata Concezione, oggi conservato al museo del Louvre.
  • Il Trattato della Pittura, in cui il grande genio, tramite appunti e disegni, si inserì nel dibattito che nel ’400 accese gli animi dei grandi artisti che rivendicavano il loro ruolo di intellettuali.

Vediamo ora quali saranno gli appuntamenti salienti di un 2019 che si annuncia interamente dedicato a Leonardo da Vinci.

anniversrio leonardo da vinci milano

Un calendario fitto di appuntamenti.

Il palinsesto che animerà la città di Milano in occasione dell’anniversario della morte di Leonardo sarà costellato di mostre ed eventi che dureranno per tutto l’anno:

  • Le celebrazioni prenderanno il via il 2 Maggio al Castello Sforzesco, dove per l’occasione riaprirà la Sala delle Asse, dove sarà esposto, dopo una lunga fase di restauri, il famoso  “monocromo” leonardesco. Dalle passerelle saranno visibili i lavori di restauro appena ultimati e le tracce di disegno preparatorio raffiguranti interessanti sfondi paesaggistici.
  • Sempre al Castello Sforzesco saranno allestite due mostre: nella Sala delle Armi un percorso multimediale dedicato alla “Milano di Leonardo” (che ricostruirà la città al tempo dell’artista), nella Sala delle Asse una selezione di disegni originali, intitolata “Leonardo e la Sala delle Asse tra natura, arte e scienza”.
  • Anche a Palazzo Reale si terranno due esposizioni: nella prima, intitolata “La Cena di Leonardo per Francesco I: un capolavoro in seta e argento”, sarà visibile un prezioso arazzo, ritenuto una delle primissime copie dell’Ultima Cena. Nella seconda, organizzata in collaborazione col Museo di Storia Naturale, verranno esposti fossili, minerali ed animali impagliati, messi a confronto con gli studi scientifici di Leonardo e dei suoi seguaci.
  • Alla Veneranda Biblioteca Ambrosiana verrà invece esposto il celeberrimo Codice Atlantico, una raccolta dei progetti e disegni che hanno reso famoso Leonardo nel mondo, compresi i fogli del progetto della “macchina volante”.
  • Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, in un percorso fra arte e scienza, nell’ambito della rassegna “Leonardo da Vinci Parade”, verranno esposti i modelli più rappresentativi delle macchine di Leonardo, presentate in occasione dell’apertura al pubblico del Museo nel 1953 (allora ricorrevano i 500 anni dalla sua nascita).

Questi sono solo alcune delle iniziative che animeranno la città in occasione 500° anniversario di Leonardo: per ulteriori aggiornamenti vi invitiamo a consultare il sito del Comune di Milano.

Hotel de la Ville: il 4 stelle lusso nel cuore di Monza.

anniversario leonardo da vinci hotel de la ville

Da sempre punto di riferimento per tutti coloro che, per lavoro o per diletto, prediligono le dimore eleganti e riservate, dove trascorrere momenti di relax circondati da tutti i comfort, il nostro albergo sorge in una posizione invidiabile: ci troviamo infatti di fronte alla Villa Reale di Monza, di cui godiamo una vista unica, anche grazie alla nuova Veranda in cristallo, ideale prosecuzione degli ambienti del ristorante e del bar.

  • L’albergo dispone di 70 stanze sontuosamente arredate.
  • ll ristorante interno, il Derby Grill, regno dello Chef Fabio Silva, è uno dei più rinomati della Brianza.
  • La nostra dépendance, La Villa, è un vero e proprio gioiello, dove trascorrere momenti unici.

I festeggiamenti per l’anniversario leonardesco stanno per iniziare: se volete cogliere l’occasione per visitare Milano, e concedervi una vacanza all’insegna di relax e riservatezza, a pochi chilometri dalla città ma lontani dal caos che la caratterizza, non esitate a richiedere informazioni: saremo lieti di venire incontro ad ogni vostra esigenza.

Send this to a friend