Venerdì 6 e sabato 7 aprile, al Saps Agnelli Cooking Lab di Lallio (BG) si è riunito il direttivo di Euro Toques Italia per l’assemblea generale dei soci in cui si è eletto il nuovo presidente dell’associazione. Una due giorni che ha coinvolto anche il nostro chef Fabio Silva insieme a numerosi colleghi e amici stellati (e non).

Rielezioni e nuovi incarichi.

La sera del 6 aprile, i cuochi Euro Toques Italia si sono ritrovati al Ristorante Collina di Mario Cornali ad Almenno San Bartolomeo (BG) per una cena organizzata in collaborazione con Italia a Tavola. Alla serata, tra gli altri, hanno partecipato i membri Euro Toques Ciccio Sultano, del Duomo di Ragusa (due stelle Michelin), Annie Féolde dell’Enoteca Pinchiorri (tre stelle Michelin di Firenze) e Umberto Bombana dell’Otto e mezzo Bombana a Hong Kong (sette stelle Michelin in 4 diversi ristoranti, di cui quello a Hong Kong ne conta tre, rendendo così il ristorante di Bombana l’unico tristellato italiano all’estero).

Sabato 7 aprile invece è stato il giorno dell’assemblea, con relative votazioni che si sono svolte durante la 10a edizione del Premio Italia a Tavola e che hanno riconfermato Enrico Derflingher alla guida dell’associazione. Lo chef della Regina Elisabetta era già stato rieletto presidente di Euro Toques International durante l’assemblea internazionale svoltasi a giugno 2017 al CastaDiva Resort di Blevio.

Accanto all’elezione del presidente, si è votato anche per il nuovo direttivo dell’associazione. Ed è qui che entra in scena il nostro chef Fabio Silva, eletto consigliere di Euro Toques Italia, insieme a Gianni Tarabini (1 stella michelin a La Preséf. Ora il vicepresidente è Maurizio Urso (Ristorante Eduardo – Hotel Parco delle Fontane Siracusa) è invece il vicepresidente, Filippo Sinisgalli (Il Palato Italiano) è segretario generale, mentre Paolo Schiavo è il sindaco revisore.

I progetti di Euro Toques Italia.

Enrico Derflingher si è dichiarato estremamente contento di poter continuare il lavoro svolto con l’associazione, riunendo sotto lo stesso cappello circa 200 cuochi stellati e non dello Stivale. Lo chef è impegnato nell’organizzare iniziative ed eventi coinvolgendo i vari associati sia a livello nazionale che europeo, portando alta la bandiera italiana dell’alta cucina. 

Per il nostro chef Fabio Silva fare parte di Euro Toques Italia è sempre stato un onore e, oggi, sedere al fianco di Derflingher in qualità di consigliere è ancora più emozionante. “È stata una grande soddisfazione essere eletto accanto a colleghi illustri in questa avventura. Sono felice di poter sostenere lo chef Enrico Derflingher e credo fermamente in Euro Toques Italia come promotore della cucina gourmet all’estero”.

 

 

 

 

Send this to a friend