Una quarantina di chilometri separano Monza e l’Hotel de la Ville da Como, con il suo splendido lago punteggiato di lussuose dimore storiche, scrigno di tesori architettonici che tutto il mondo ci invidia.

Un soggiorno all’Hotel de la Ville di Monza spesso diventa il pretesto per visitare gli incantevoli dintorni, a partire dalla vicina Milano e dagli angoli nascosti della Brianza. Ma è soprattutto il Lago di Como ad attirare turisti italiani e stranieri per la straordinaria bellezza dei suoi paesaggi, resi celebri anche dal grande Alessandro Manzoni.

Perla dell’omonimo lago, Como merita un giro per il centro storico, con la piazza del Duomo con la cattedrale dalla grandiosa facciata gotica affiancata dal Palazzo del Broletto. Non si può naturalmente saltare una romantica passeggiata sul lungolago che conduce in breve all’imbarcadero della Navigazione Laghi. Qui si possono scegliere numerose formule di viaggio: lasciate indietro l’imponente Villa Olmo, dimora neoclassica abbellita da un giardino all’italiana e da un parco secolare (oggi sede di convegni e mostre d’arte), e Villa d’Este, appena oltre Cernobbio, si risale il lago ammirando Villa Pliniana a Torno, un tempo frequentata da intellettuali come Foscolo e Stendhal, l’Isola Comacina e la meravigliosa Villa del Balbianello, residenza settecentesca costruita ampliando un antico monastero.

Meta prediletta di molti turisti in cerca di lusso sul Lago di Como, Bellagio attrae per l’eleganza, il clima e la posizione invidiabile, sulla punta tra i due rami del lago. Vicoli, negozietti, locali e strette scalinate caratterizzano il borgo, dotato anche di una spiaggetta erbosa e di un porticciolo a Punta Spartivento. Infinite sono le possibilità quando si parla di esplorare il Lago di Como. E allora si può proseguire ancora, verso nord, per giungere a Varenna, dominata dal panoramico Castello di Vezio, o a Piona, con la sua abbazia, e infine su, fino a Gravedona.

Per scoprire tutti i gioielli del Lago di Como, potete visitare i seguenti siti internet:
www.lakecomo.it
www.navlaghi.it

(Da Como partono corse ogni ora. Alcuni battelli forniscono servizio ristorante a bordo. Gli approdi di Bellagio, Cadenabbia, Menaggio e Varenna consentono anche il trasporto di passeggeri con veicoli al seguito)

Raggiungere Como in treno
Da Monza partono treni ogni 15 minuti circa per la stazione di Como San Giovanni, a pochi minuti a piedi dal lago e dal centro storico. La tratta dura circa 40 minuti.

Raggiungere Como in auto
Monza dista dal Lago di Como una 40ina di chilometri. Dall’Hotel de la Ville di Monza, in 50 minuti circa, si può raggiungere Como imboccando la SS36 in direzione Lecco e deviando poi sulla SP9 all’altezza di Verano Brianza.

Send this to a friend