La nostra storia

L’Hotel de la Ville nasce nel 1800 come Ristorante Eden e all’inizio del 1900 diventa albergo con il nome di Eden Hotel Savoia. Un doppio omaggio: anzitutto alla Casa Savoia, che nel 1859 trasformò la Villa Reale, di fronte all’hotel, nella sua residenza estiva, quindi alla bellezza paradisiaca del suo parco di 700 ettari (Versailles è di “solo” 250!), considerato nel XIX secolo il più grande parco cintato d’Europa.

Nel 1958 Bartolomeo Nardi – figlio di Luigi, il capostipite, e padre di Luigi e Arcangelo detto Tany, attuali Amministratore Delegato e Direttore Generale, entrambi laureati presso la prestigiosa Ecole Hotelière di Losanna –  rileva la gestione dell’albergo, ribattezzato Hotel de la Ville, e avvia un appassionante processo di “riscrittura”, infondendo all’hotel la raffinatezza e l’eccellenza di uno stile, appreso durante la direzione dei migliori Grand Hotel italiani, dal Grand Hotel Minerva di Roma al Grand Hotel Savoy di Sanremo, al Grand Hotel Milano di Brunate.

La terza generazione aggiunge un nuovo capitolo e infonde all’hotel e alla sua magnifica dépendance, La Villa, inaugurata nel 2000, il proprio stile di grandi collezionisti d’arte e antiquariato. Ogni ambiente dell’hotel, dai salotti alle elegantissime camere, dalle sontuose suite al Derby Bar, fino al ristorante Derby Grill, è una storia di bellezza antica e relax senza tempo.

I risultati premiamo passione e impegno. Nel 1995 l’Hotel de la Ville entra negli “Charming Hotel – Indipendent Luxury Hotels”. Nel 2000 l’Hotel de la Ville vince l’ambito premio nazionale “Hotel of the Year”, per la categoria Business Hotel. Nel febbraio 2002 la famiglia Nardi riceve il premio “Excellent Award”, come riconoscimento ai migliori imprenditori e manager dell’industria-turistico alberghiera italiana. Nello stesso anno l’Hotel de la Ville riceve il “Charming Excellence Award”, come miglior albergo italiano della compagnia. Risale invece al 2007 l’affiliazione alla prestigiosa catena Small Luxury Hotels of the World. Nel 2014, l’hotel della famiglia Nardi riceve il “Finalist Award” nella categoria Best Service in Europa, nell’ambito del premio Condè Nast Johansens dedicato ai migliori Luxury Hotels nel mondo. Sempre nello stesso anno, l’hotel della famiglia Nardi si affilia al brand alberghiero Les Collectionneurs, presieduto da Alain Ducasse, pluripremiato chef con tre stelle Michelin. A lui il compito di selezionare gli alberghi che uniscono lusso, ospitalità di pregio e alta gastronomia.

Il 2018 ha celebrato non solo i 60 anni di gestione della famiglia Nardi, ma anche la quarta generazione, rappresentata da Francesco Nardi, alla guida dell’hotel simbolo dell’ospitalità monzese. I festeggiamenti per i 60 anni sono stati il traino per inaugurare un nuovo outlet, La Veranda, un nuovo spazio a vista fruibile tutto l’anno, proseguo del ristorante Derby Grill e del Derby Bar.

Send this to a friend