Diciotto portate, sei menti creative e una meravigliosa festa d’estate: l’Associazione ViviBrianza si riunisce per il ViviBrianza Summer Fest e regala suggestioni culinarie domenica 28 giugno dalle ore 19.00, a Villa Arese Lucini, la villa antica dimora a Osnago dei Marchesi Lucini.

Eleganza, gusto e magia: sono questi gli ingredienti del ViviBrianza Summer Fest. Arti circensi e un’esplosione di creatività in un lungo aperitivo con cena che si scandirà al ritmo di 18 portate, 3 per ogni chef: Luca Mauri (A di Alice), Fabio Silva (Derby Grill dell’Hotel de la Ville), Enrico Bartolini (Devero Hotel), Christian Di Bari (Due Spade), Giancarlo Morelli (Pomiroeu) e Theo Penati (Pierino Penati).

Come un rituale, il ViviBrianza Summer Fest riporta alle menti attente la filosofia del gusto semplice, del bello nel piatto e del bien-vivre come forma massima di espressione di un’esperienza contemporanea al ristorante. Dalle ore 19.00 aperti gli ingressi in Villa Lucini, dalle ore 20.00 la performance dello Chef ospite e amico Marco Stabile e durante tutta la sera i calici di Brunello 2009, Giovanni Allegrini 2011, Palazzo della Torre 2012 e il Solosole 2014 di Allegrini, storica azienda vinicola della Valpollicella.

Si consiglia la prenotazione anticipata con il versamento della quota di partecipazione (75 euro). Per ulteriori informazioni e dettagli, è possibile contattare il Devero Hotel al numero 02 95335268, oppure scrivere a ristorante@deverohotel.it

Concetti e mani, con i loro trucchi apparentemente impossibili i cuochi trasformano la materia prima in grandi piatti. Brianza e magia: incanteranno più i maghi o gli chef?

www.vivibrianza.it

Send this to a friend