Dal 2 Aprile al 12 Settembre 2016, a Milano si terrà la XXI Esposizione Internazionale della Triennale del Design.
La Triennale è una istituzione  che da anni produce mostre ed eventi non solo di design, ma anche di arte, moda, cinema e architettura.
Vediamo ora cosa ci aspetta in questi 5 mesi di durata della manifestazione.

Triennale di Milano: le sue sedi.

L’epicentro delle varie attività legate alla Triennale del Design sarà la sede storica di questa manifestazione: il Palazzo dell’Arte, inaugurato nel 1933 e situato in Viale Alemagna 6, nel verde di Parco Sempione, non lontano dal Castello Sforzesco, e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici:

  • Metro: linee 1 e 2 fino alla fermata Cadorna-Triennale.
  • Autobus: linea 61 fino alla fermata Triennale.

Gli spazi espositivi saranno aperti dal Martedì alla Domenica dalle 10.30 alle 20.30 .

Come preannunciato prima, quest’anno le Triennale del Design si avvarrà anche di altri luoghi, sparpagliati nel contesto della città, eccoli:

  • Fabbrica del Vapore (Via Procaccini, 7): spazio del comune di Milano da anni dedicato alla cultura e a vari manifestazioni ad essa collegate.
  • Pirelli Hangar Bicocca (Via Privata Chiese, 2): vasto stabilimento industriale riconvertito nel 2004 in luogo di promozione dell’arte contemporanea.
  • MUDEC (Via Tortona, 54 / Via Bergognone, 34): Museo delle Culture nato nell’area dell’ex fabbrica Ansaldo.
  • Politecnico (Piazza Leonardo da Vinci, 26 / Via Durando, 107 / Via La Masa, 34): la famosa università scientifico-tecnologica della città di Milano.
  • IULM (Via Carlo Bo, 1): Università di Lingue e Scienze della Comunicazione.
  • Villa Reale di Monza (Viale Brianza, 1 a Monza): sede storica della prima Biennale delle Arti Decorative, contiene una collezione permanente di oltre 200 pezzi di design che illustrano l’evoluzione di questa disciplina.

Triennale-del-Design-sedi

Triennale del Design 2016: i suoi temi principali.

In un mercato mondiale in progressiva crescita, gli ultimi anni hanno visto una diffusione progressiva del design come elemento fondamentale nella vita di tutti i giorni, e la figura del designer va acquistando sempre più riconoscimento a livello globale.
I temi principali di questa Triennale del design saranno:

  • La diffusione della capacità progettuali nei vari paesi del mondo.
  • L’indebolimento dei confini disciplinari fra design, architettura, comunicazione ed arti visive.
  • L’interconnessione fra le varie discipline che ruotano intorno all’universo design.

Il calendario della Triennale del Design prevede una lunga serie di iniziative dedicate a convegni, mostre, spettacoli ed attività di formazione, il tutto distribuito in vari luoghi, in modo da creare un evento “diffuso”, che coinvolgerà tutta la città e non solo.

Hotel de la Ville: ad un passo dalla Villa Reale!

Hotel_ 022

A Monza, affacciato sul bellissimo parco della Villa Reale, sorge l’Hotel de la Ville, un 4 stelle lusso che nel suo curatissimo arredamento si rifà proprio alla famosa Villa dei Savoia, sulla quale gode una vista privilegiata.

Oltre a trovarsi davanti a una delle varie sedi della prossima Triennale del Design, questo albergo è situato a 16 km dalla Stazione Centrale di Milano, e a soli 9 km dalla stazione della metro Sesto San Giovanni.

Al suo interno, in un ambiente elegante e molto ricercato, oltre ad avere a disposizione un ristorante pluripremiato ed un confortevole American Bar, potrete usufruire di una lunga lista di servizi, pensati sia per chi verrà a passarvi qualche giorno di vacanza, sia per chi invece dovrà soggiornarvi durante viaggi di lavoro.

La Triennale del Design durerà ben 5 mesi: avete tutto il tempo per organizzarvi!

Send this to a friend