Si preannunicano tre giorni di festa il weekend dal 15 al 18 Giugno 2017, quando all’Autodromo di Monza si svolgerà l’I-Days (Indipendent Days Festival), il festival della musica indipendente molto conosciuto fra coloro che apprezzano la musica alternativa. Se avrete la pazienza di leggerci, vi daremo tutte le informazioni utili per partecipare a questa kermesse, che riparte dopo alcuni anni di stop.

I-Days: ecco il calendario.

Gli amanti della musica techno, punk, rock, indie e chi più ne ha più ne metta, potranno godersi un fine settimana all’insegna del divertimento, i cui eventi principali saranno 4 concerti:

  • 15 Giugno: vi aspettano i Green Day (apertura: Rancid). Sì avete proprio capito bene: il mitico trio punk rock vi aspetta al Parco di Monza!
  • 16 Giugno: sarà il turno dei Radiohead mentre l’opening sarà affidato a James Blake
  • 17 Giugno: vi aspettano i Linkin Park dopo l’apertura dei Blink 182. Aspettatevi una giornata di salti e ritmi incalzanti!
  • 18 Giugno: chiude i 4 giorni di musica monzese Justin Bieber e, fidatevi, c’è da aspettarsi la folla anche perché, ad aprire il suo concerto, ci sarà Martin Garrix, che a soli 20 anni è stato nominato il Deejay migliore del mondo!

I-Days Festival: orari e biglietti.

In tutte e tre le serate del Festival i concerti avranno inizio alle ore 18:30, e gli accessi verranno aperti alle ore 17:00.

Questi saranno i prezzi dei biglietti:

Sono disponibili anche dei pacchetti per 1,2 o 3 giorni di Festival, o che includono, tutto compreso, concerto e posto tenda al campeggio.

I-Days informazioni

I-Days: come arrivare e come andarsene.

Questa edizione degli I-Days, la dodicesima per precisione, si terrà all’Autodromo di Monza, situato in uno dei parchi più grandi d’Italia, quello della Villa Reale.

L’autodromo di Monza è molto ben collegato, e servito da molti mezzi pubblici:

  • La Stazione di Monza, che dista poco più di 6 km dall’Autodromo, si trova sulla linea Milano-Chiasso, ed è raggiunta dalle linee suburbane S8, S9, ed S11.
  • Da Corso Milano (vicino alla stazione di Monza) partono i bus 204 e 221 che portano all’ingresso Vedano e Biassono.
  • Chi viene dalla città di Milano può prendere la Linea 1 della Metro, scendere a Sesto Primo Maggio e da lì salire sul bus z221 per Monza.

Inoltre nei tre giorni di Festival, sarà disponibile un servizio navetta di solo ritorno per rientrare a Milano, dove il bus farà due fermate:

  • Cinisello
  • Stazione Centrale

Due saranno anche gli orari in cui i bus partiranno:

  • Prima Partenza: 30 minuti dopo la fine del concerto.
  • Seconda Partenza: 90 circa dopo la prima partenza.

Qui troverete tutte le informazioni a riguardo, e potrete acquistare direttamente il biglietto per il bus-navetta, che costa 10 euro.

Chi volesse recarsi al Festival in macchina, sappia invece che all’interno dell’Autodromo c’è una vastissima area di parcheggi a pagamento messa a disposizione dei partecipanti.

Hotel de la Ville: un albergo estremamente classico a due passi dal Festival delle sperimentazioni!

I-Days Hotel de la Ville

Soggiornando all’Hotel de la Ville potrete dimenticare mezzi di trasporto, treni e navette; siamo a due passi dalla musica, ma anni luci dal caos che circonderà l’evento.

A noi i contrasti piacciono molto, e quale modo migliore per controbilanciare la confusione dei concerti, se non quello di ritirarsi poi in un’oasi di pace e relax, dove il tempo, che sul palco corre veloce, sembra essersi fermato?

Hotel de la Ville, albergo 4 stelle lusso, sorge a pochi passi dalla Villa Reale di Monza, e a questa si ispira, per quanto riguarda lo stile e l’eleganza, la cura dei particolari e, soprattutto, la pace.

Chi sceglierà di soggiornare nell’Hotel o nella sua magnifica Dépendance, avrà a disposizione camere e suite per tutte le esigenze, sarà “coccolato” da personale multilingue, esperto ed attento, e potrà consumare ottimi pranzi e cene nel pluripremiato ristorante interno, il Derby Grill.

Potrete prenotare il vostro soggiorno all’Hotel de la Ville direttamente sul sito, e decidere se valga la pena concedervi un soggiorno fuori dal comune.

Send this to a friend